Il router è mio e lo gestisco io!

Oggi scrivo per segnalarvi un fatto molto grave, del quale sono venuto a conoscenza grazie al sito di Chip; si tratta del Decreto Ministeriale n. 198 del 26 ottobre 2010, il quale prevede delle modifiche fondamentali per quanto riguarda l’installazione di modem e router Wi-Fi.
Secondo il decreto, per installare un apparecchio che consenta il collegamento di più di 10 dispositivi alla rete e del quale si vogliano modificare le impostazioni (nome utente e password, chiave di cifratura della rete, ecc.), occorrerà rivolgersi ad aziende specifiche, inserite in una sorta di albo. Chi non dovesse osservare le nuove disposizioni, potrebbe vedersi comminare una sanzione pecuniaria, variabile tra i 15.000 ed i 150.000 € (sì, avete letto bene…CENTOCINQUANTAMILA).

Il problema fondamentale è che nella pratica questa legge riguarderebbe anche i router domestici, in quanto essi prevedono la possibilità di collegare fino a 15 dispositivi e necessitano, per ovvie ragioni di sicurezza, una modifica delle impostazioni di base.

Inutile sottolineare come questa sia una palese violazione della libertà personale!

Attualmente il decreto è in fase di discussione pubblica, il che vuol dire che i cittadini e gli operatori del settore possono esprimere i propri commenti: è possibile farlo inviando un’e-mail all’indirizzo comunicazioni.consultazione@sviluppoeconomico.gov.it, fino al 15 aprile prossimo.

Credo che valga la pena prendersi 5 minuti di tempo per esprimere la propria opinione su questo decreto, che non esito a definire scandaloso!

=-=-=-=-=
Powered by Blogilo

2 pensieri riguardo “Il router è mio e lo gestisco io!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...