Play OGG!

Cominciamo dall’inizio.  
Qualche mese fa ho deciso di convertire la mia collezione musicale di MP3 in file di formato libero: qualcuno potrà ritenerla una scelta troppo drastica, ma sta di fatto che cambiare non costa nulla e che i due formati sono all’incirca equivalenti (entrambi con perdita, a parità di qualità le dimensioni dei file sono all’incirca equivalenti), quindi tanto vale passare al lato libero della forza! Per chi non lo sapesse, uno dei vantaggi principali dei formati liberi è la certezza che essi saranno sempre leggibili, poiché la “chiave” di decodifica è liberamente utilizzabile da chiunque e non è soggetta alle licenze restrittive che coprono invece altri formati (mp3 appunto, ma anche doc, xls, ecc.); immaginate di aver effettuato un backup di dati molto importanti utilizzando un programma proprietario: quest programma probabilmente salverà i file in un formato proprietario, gestibile soltanto con quel determinato programma. Un anno dopo andate a recuperare gli importantissimi file contenuti nel backup ma…sorpresa, il programma che avevate utilizzato non esiste più, o non supporta il vostro attuale Sistema Operativo, con il risultato che i vostri file sono perduti. Spiacevole, non vi pare?
Ma torniamo a noi. Ovviamente avevo bisogno di un lettore musicale che leggesse anche i file ogg, cosa che il mio vecchio Creative non faceva; dopo qualche ricerca ho trovato un ottimo lettore Samsung (YP-R0) che, manco a dirlo, ha un firmware basato su kernel Linux (lo so, sono fissato…), è correttamente riconosciuto da Amarok e gestisce quasi perfettamente i file ogg…perché “quasi”? Perché non visualizza le copertine degli album!
Lo so, è una scemenza, ma è un vero peccato non poter sfruttare il bel display di cui il lettore in questione è dotato per vedere le copertine dei miei album preferiti; dopo aver provato varie soluzioni, prevalentemente indirizzate alla scrittura dei tag ID3 dei file, mi sono arreso e per un po’ ho utilizzato il lettore senza la visualizzazione delle cover…finché non mi sono imbattuto in un forum, per la precisione il forum di un sito americano specializzato in lettori musicali, dove si possono trovare recensioni ed informazioni dettagliate su qualsiasi lettore audio esistente al mondo! Il nome del sito, poi, non poteva che piacermi: “Anything But iPod“. In questo forum ho trovato una versione modificata del firmware originale (il quale è liberamente scaricabile dal sito Samsung Open Source ), che però non risolve il problema, in quanto si tratta, a quanto ho capito, di un limite “strutturale” del firmware, non correggibile con delle versioni modificate dello stesso; ma, più importante, ho scoperto che il mio lettore è finalmente supportato (anche se come “unstable”) da Rockbox, un progetto del quale avevo già sentito parlare tempo fa.
Rockbox è un progetto che mira a fornire un firmware open source alternativo a quello originale presente su molti player, che fornisca molte più possibilità di personalizzazione e di gestione dell’audio: questo firmware, infatti, oltre alle funzioni di base fornite dal firmware originale, permette anche di installare temi, icone, font, applicazioni e giochi aggiuntivi, consentendoci di personalizzare qualsiasi aspetto del nostro player musicale. Inoltre i file vengono archiviati in maniera molto comoda, divisi per cartelle a seconda dell’artista e dell’album: trasferire le tracce sul lettore è quindi semplicissimo, poiché basta copiarle direttamente dalla nostra libreria all’interno della cartella Music di Rockbox; per visualizzare le cover durante la riproduzione basta salvare la copertina con il nome “cover.jpg” nella stessa cartella dell’album al quale appartiene.
Inoltre Rockbox si installa semplicemente copiando nella directory principale del lettore una cartella contenente tutti i file del nuovo firmware e le sottocartelle in cui potremo comodamente inserire i temi, le icone, ecc.; un piccolo script si occuperà di far avviare automaticamente Rockbox all’accensione del lettore. Se il nuovo firmware non ci dovesse piacere o dovessimo avere problemi, basterebbe cancellare la cartella del firmware per ripristinare la situazione originale: più comodo di così c’è soltanto l’applicazione rilasciata dal team di Rockbox, compatibile con Windows, Mac e GNU/Linux, la quale consente di installare Rockbox sul nostro lettore e di gestirne le caratteristiche aggiuntive (installare temi, applicazioni, ecc.) .
Grazie a Rockbox, finalmente, posso godermi la musica che amo e vedere le copertine degli album! Morale della favola? Open è meglio!😉

=-=-=-=-=
Powered by Blogilo

Un pensiero riguardo “Play OGG!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...