Correggere un errore di apertura di un file .docx

Quando un documento di Microsoft Office non funziona (nemmeno su MS Office stesso), di solito noi utenti di LibreOffice non perdiamo la calma e lo apriamo con il nostro programma preferito: questo, in moltissimi casi, funziona perfettamente e ci permette di esportare il file in un formato standard.

A volte, però, capita di imbattersi in documenti che sembra non vogliano saperne di aprirsi, neppure con LibreOffice.

In alcuni casi, come quello che vi mostrerò a breve, il problema è causato da qualche errore presente all’interno dei file che compongono il documento: docx e odt, infatti, non sono altro che archivi contenenti le informazioni sul documento quali contenuto, formattazione, ecc.

Per vederne il contenuto basta estrarre il documento in questione con un’utility di gestione degli archivi (7-zip, rar, ecc): otterremo così una cartella recante lo stesso nome del file originale e contenente, a sua volta, altri file con estensione .xml. Sono proprio questi a contenere le informazioni cui facevo riferimento prima.

Questa caratteristica ci permette di correggere il problema che impedisce a LibreOffice di aprire il documento andando a modificare (con accortezza, s’intende) i giusti file xml.

Vediamo come.

Continua a leggere

Annunci

Linux Day 2016 @ Perugia

volantino-ld2016-okwebvolantino-ld2016-okweb2LINUX DAY 2016

Sabato 22 ottobre dalle 10:00 alle 18:00 presso il palazzo della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Magione

Sabato 22 ottobre torna l’annuale manifestazione italiana dedicata al software libero, alla libertà digitale e alla condivisione, con decine di eventi organizzati in tutte le regioni.
In Umbria l‘associazione GNU/Linux User Group Perugia organizza una giornata divulgativa nella sua sede di Magione., all’interno dello Storico Palazzo ristrutturato della Società Operaia Mutuo Soccorso, con l’obiettivo di far conoscere le opportunità del software libero e open source a cittadini, studenti, aziende.
La giornata vedrà affrontare diverse tematiche, a partire dal coding con strumenti open source fino alla domotica con Raspberry, passando per OSINT (Open Source Intelligence) e FreeIPA, una soluzione per l’identità e l’autenticazione integrata per ambienti di rete Linux/UNIX.
Al workshop parteciperanno anche alcuni studenti del
ITTS “A. Volta” di Perugia, che presenteranno al pubblico presente i loro progetti realizzati con Software Libero.

Continua a leggere